© Helvetas

Mali

In Mali le condizioni climatiche sono dure e la disoccupazione diffusa. Helvetas si impegna affinché i giovani trovino una fonte di sostentamento nel settore agricolo grazie a metodi di coltivazione sostenibili. Si batte inoltre per un miglior sistema educativo e per l’approvvigionamento di acqua potabile pulita.
© Helvetas
  • Capitale
    Bamako
  • Superficie
    1,240,192 km²
  • Tasso di povertà*
    49% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà di 1,90$ al giorno
  • INDICE SOTTOSVILUPPO*
    Posto 175 di 188
  • Numero di abitanti
    18,135,000
  • Persone sostenute all’anno
    484,085
  • Focus
    Governance e pace
    Formazione professionale ed educazione
    Acqua
    Economia inclusiva
    Giustizia sociale e di genere
* Fonte: UN Data

Il Mali è uno dei Paesi più poveri al mondo; povertà e disoccupazione sono ampiamente diffuse, in particolare nelle regioni rurali. Helvetas è attiva in Mali dal 1977. In passato abbiamo offerto una prospettiva a decine di migliaia di famiglie contadine con un vasto programma per la coltivazione biologica e il commercio equo di cotone, sesamo e arachidi. Ancora oggi Helvetas è impegnata nel settore agricolo, in particolare mostrando ai giovani come poter ottenere dall’agricoltura il necessario per vivere dignitosamente. In questa attività Helvetas punta su metodi di coltivazione ecosostenibili e adattati ai cambiamenti climatici.

Più possibilità di lavoro per i giovani

Al fine di facilitare l’ingresso dei giovani delle zone rurali nel mondo del lavoro e porre un freno alla fuga dalle campagne, Helvetas è impegnata a creare possibilità di formazione professionale nelle aree rurali. I corsi di formazione offerti puntano a promuovere lo sviluppo economico e consentire il raggiungimento dell’indipendenza. In queste attività Helvetas si concentra soprattutto sui giovani che non hanno completato l’istruzione scolastica e che non possono quindi frequentare i corsi di formazione professionale formali. Poiché in particolare l’agricoltura racchiude molto potenziale, Helvetas promuove con un programma innovativo corsi di formazione professionale per i giovani in questo settore.

Un sistema educativo per tutti

Il sistema educativo presenta grandi lacune. Anche se in Mali il tasso di scolarizzazione è aumentato, nelle province del sud solo un bambino su due frequenta le lezioni regolarmente. Soprattutto le bambine spesso abbandonano la scuola dopo pochi anni. Per questo Helvetas si impegna per un miglior sistema educativo per entrambi i sessi e lavora a stretto contatto con le autorità locali e i fornitori privati, ma anche con associazioni di genitori e personale docente, al fine di migliorare la qualità della formazione di base e professionale. Particolare attenzione viene prestata all’integrazione oppure al reinserimento di quei bambini o ragazzi che non hanno mai potuto frequentare la scuola o l’hanno abbandonata prematuramente.

Approvvigionamento idrico a costi accessibili

Più di un terzo della popolazione del Mali non ha accesso all’acqua potabile e alle latrine, con inevitabili conseguenze sulla salute. Le autorità municipali competenti non dispongono del know-how e delle risorse necessarie sufficienti. Helvetas sostiene le autorità municipali selezionate ad acquisire le competenze necessarie e a generare più fondi per migliorare autonomamente l’approvvigionamento idrico e l’igiene in modo duraturo su tutto il territorio municipale, puntando su soluzioni convenienti e innovative, come le pompe per l’acqua a energia solare.

Visitate il sito internet di Helvetas Mali in francese.

Adesione a Helvetas

In qualità di membro di Helvetas, siete i promotori di un vero cambiamento e prendete parte a un movimento che guarda oltre i confini svizzeri ed europei.
Aderire ora a Helvetas
Importo libero (da CHF 80)
Annuale

I nostri progetti in Mali

Desiderate informazioni dettagliate sulle nostre attività in Mali? Cliccate sui progetti per ottenere maggiori informazioni.

Reportage multimediali dall'Africa

Orticoltrici urbane in Benin

Scoprite come in Benin la coltivazione di ortaggi biologici ha cambiato in positivo la vita di molte piccole coltivatrici.

Quando il sole pompa l’acqua

Ecco come la costruzione di una pompa solare ha facilitato la vita degli abitanti di un piccolo villaggio del Mali.

Nel giardino cresce il futuro

La maliana Korotimi Kamaté ha imparato in un corso di orticultura tutto ciò di cui necessita per potersi garantire un reddito, un'esistenza e una vita autodeterminata.

Economia inclusiva

Le persone povere non sempre beneficiano della crescita economica. Al tempo stesso, la povertà impedisce che si instauri una dinamica economica.

Formazione professionale ed educazione

La mancanza di istruzione è una causa del perpetrarsi di povertà e disuguaglianza. I Paesi con sistemi educativi carenti hanno scarse possibilità di essere competitivi a livello economico.

Acqua

Spesso i più poveri hanno a disposizione solo acqua contaminata. Ogni anno forniamo l’accesso ad acqua potabile e impianti sanitari a 500'000 persone.

Visitate il sito internet di Helvetas Mali in francese.