© Helvetas / Armand Habazaj
Albania, Serbia, Europa dell'Est

Scienze sociali per una società migliore

© Helvetas / Armand Habazaj

I risultati ottenuti dalle scienze sociali possono attenuare le polemiche nazionalistiche. In una regione un tempo zona di conflitto Helvetas sostiene la posizione delle scienze sociali e apre canali per arrivare ai responsabili delle decisioni politiche, ai media e alla società civile.

  • Nome del progetto
    «PERFORM»: rilevanza e responsabilità per le scienze sociali
  • Fase del progetto
    2015 - 2018
  • Finanziamento
    Questo progetto è un mandato della DSC.
  • Focus tematico
    Governance e pace

Fatti e realtà percepita

Le scienze sociali e i loro esponenti svolgono un ruolo importante nell’analisi dei processi e delle esigenze della società. Idealmente, la politica, nei suoi progetti di riforma, dovrebbe ricorrere ai risultati di queste analisi. Spesso però le conclusioni cui giungono le scienze sociali vengono semplicemente accantonate se non sono gradite ai politici o se contrarie agli interessi di potere concreti.

In Serbia e Albania, tradizionalmente caratterizzate da un rapporto di diffidenza reciproca radente l’ostilità, i pregiudizi nazionalistici e le realtà percepite valgono più del sapere basato su fatti concreti. Per questo le scienze sociali rimangono nell’ombra. Helvetas, su incarico della DSC, promuove il riscatto e l’autoconsapevolezza degli istituti di scienze sociali. Se diffusi su vasta scala, i risultati della ricerca – ad esempio sulla posizione delle minoranze, sullo sviluppo della democrazia o sullo Stato sociale – possono contribuire molto alla stabilità della regione. Helvetas rende possibili incontri tra studiosi di scienze sociali della regione, consentendo l’interconnessione dei loro istituti affinché possano coordinare le loro ricerche e sfruttare le sinergie. Così, ad esempio, dei ricercatori albanesi, serbi e kosovari saranno sostenuti nella costituzione di una biblioteca di scienze sociali virtuale, resa accessibile ai media, a laboratori di idee e ad altri gruppi interessati. Anche l’interconnessione con gli istituti dell’Europa occidentale, e dunque il collegamento alla ricerca internazionale in campo sociale, è un obiettivo importante del progetto.

La vostra donazione

Permette alle famiglie di avere accesso all'acqua potabile, oppure ai bambini di andare a scuola, ai giovani di ricevere una formazione professionale o ai contadini di guadagnare di più.
Donare ora
© Helvetas
Lo scambio e l’interconnessione rafforzano la posizione delle scienze sociali. La loro ricerca fornisce importanti contributi per arginare pregiudizi e nazionalismi. © Helvetas

Il progetto «PERFORM» apre nella regione dei canali per raggiungere i responsabili delle decisioni politiche ed economiche, le organizzazioni della società civile, il settore privato e i media. Lo Stato da parte sua riconosce l’importanza della ricerca e dell’insegnamento delle scienze sociali, finanziando meglio gli istituti e consultando le comunità di ricercatori per le decisioni politiche di importanza critica.

Il progetto non supera solo le differenze di pensiero e i confini statali, bensì anche i confini tra la scienza e un pubblico finora poco sensibile ai risultati scientifici. In brevi documentari ad esempio, scienziati, politici o artisti parlano del passato e delle prospettive per il futuro. In questo modo il progetto contribuisce alla pace nella regione.

Il progetto «PERFORM» è un mandato della DSC, realizzato da Helvetas in collaborazione con l’Università di Friborgo.

Governance e pace

Molti uomini e donne nei nostri Paesi partner non godono dei loro diritti fondamentali né possono prendere parte ai processi decisionali.

Come Helvetas sostiene le persone in Serbia

In Serbia Helvetas lotta contro la disoccupazione giovanile e promuove l’interconnessione tra politica, scienza e società civile.

Reportage multimediali

Immergetevi nelle storie dei Paesi coinvolti nei nostri progetti.