© Helvetas / Christian Bobst
Kosovo, Europa dell'Est

Posti di lavoro per i giovani

© Helvetas / Christian Bobst

Insieme ad autorità statali e imprese private, Helvetas promuove l’occupazione dei giovani. Informazioni sul mercato del lavoro, consulenza professionale, formazione e inserimento lavorativo aiutano i giovani nella ricerca di un lavoro. In tutto il Paese è molto popolare un reality show sostenuto da Helvetas.

  • Nome del progetto
    EYE: incentivare l’assunzione dei giovani
  • Fase del progetto
    2017 - 2020
  • Finanziamento
    Questo progetto è un mandato della DSC.
  • Focus tematico
    Formazione professionale ed educazione
    Giustizia sociale e di genere
    Giovani
    Sostegno alle aree urbane

Giovane futuro

Il 55 % della popolazione kosovara ha un’età inferiore a 30 anni. Questa è un’opportunità. Tuttavia la giovane repubblica è ancora ben lontana dall’approfittare di questa possibilità. L’economia cresce molto lentamente. Il mercato del lavoro è pervaso dal nepotismo. Sono i giovani che più di tutti soffrono di questa situazione. Nella fascia di età compresa tra 15 e 24 anni, tre giovani su cinque sono senza lavoro e ogni anno 36'000 nuovi giovani entrano a far parte del mondo del lavoro. Molti emigrano perché non vedono possibilità future in Kosovo. Nel frattempo più di un quinto della popolazione originaria vive all’estero.

Tramite il progetto EYE («Enhancing Youth Employment», ovvero «promozione dell’occupazione giovanile»), Helvetas ha finora reso possibile trovare un’occupazione per quasi 12'000 giovani. In una prima fase la massima importanza era data alle informazioni sul mercato del lavoro, alla consulenza professionale e al collocamento di posti di lavoro. E a un popolare reality show con un lavoro come premio finale, in cui vengono impartite con un approccio divertente conoscenze approfondite sul mercato del lavoro e su come candidarsi per un poso di lavoro.

La vostra donazione

Permette alle famiglie di avere accesso all'acqua potabile, oppure ai bambini di andare a scuola, ai giovani di ricevere una formazione professionale o ai contadini di guadagnare di più.
Donare ora
© Helvetas / Christian Bobst
Merfida Jerliu al lavoro: ha «vinto» il lavoro con lo show televisivo «PunPun» («LavoroLavoro») promosso da Helvetas. © Helvetas / Christian Bobst
1/5
© Helvetas / Christian Bobst
Per dei progetti di successo servono i partner giusti: il giovane imprenditore e politico Visar Arifaj ha sviluppato e condotto lo show. © Helvetas / Christian Bobst
2/5
© Helvetas
Grazie a una formazione continua in tecnologie informatiche, Zanfina Gashi ha buone prospettive di lavoro per far progredire se stessa e il proprio Paese. © Helvetas
3/5
© Helvetas / Christian Bobst
Arlind Gashi oggi ha un impiego nel settore delle telecomunicazioni. Ha ottenuto il posto di lavoro grazie a un corso di specializzazione professionale orientato alla pratica. © Helvetas / Christian Bobst
4/5
© Helvetas
Chi è alla ricerca di un lavoro ha bisogno di agenzie di collocamento funzionanti. Con il supporto di Helvetas, Arion Rizaj ha costituito kosovojobs.com. © Helvetas
5/5

Le esperienze precedenti hanno evidenziato che soprattutto le grandi imprese sono molto interessate a coinvolgere i giovani nel processo economico. Tuttavia solo pochi di loro dispongono della formazione richiesta sul mercato del lavoro. Ci sono molti giovani diplomati o laureati, troppi senza alcun tipo di formazione e troppo pochi artigiani e tecnici. Per adeguare la formazione professionale alle esigenze del mercato del lavoro, Helvetas sostiene lo scambio tra le imprese, i centri di formazione e gli organi di governo competenti. I vettori della formazione professionale non devono essere solamente le scuole professionali formali, bensì anche i centri di formazione informali o le imprese che consentono una formazione direttamente sul campo.

Come organizzazione con molta esperienza nella formazione professionale, Helvetas fornisce il proprio contributo per l’elaborazione di moduli di apprendimento e piani di insegnamento per imprese e scuole professionali. Sono 20'000 i giovani che riceveranno una formazione. Almeno il 40 % di loro sono donne, il 20 % sono giovani, che finora non avevano né un lavoro né una formazione, e il 10 % appartiene a minoranze come serbi e rom. Helvetas contribuisce così a far sì che i giovani mettano le proprie capacità al servizio del proprio Paese.

EYE è un mandato della DSC, realizzato da Helvetas in collaborazione con la Management Development Associates (MDA) kosovara.

«Cosa ne sarebbe del nostro Paese se tutti i giovani cercassero fortuna all’estero?»

Merfida Jerliu, impiegata con diploma in economia e finanza, Kosovo

Formazione professionale ed educazione

La mancanza di istruzione è una causa del perpetrarsi di povertà e disuguaglianza. I Paesi con sistemi educativi carenti hanno scarse possibilità di essere competitivi a livello economico.

Come Helvetas sostiene le persone in Kosovo

In Kosovo Helvetas si dedica a creare possibilità di lavoro per diplomati e laureati. Promuove inoltre il dialogo politico.