Guatemala

Conservazione e sviluppo negli altopiani occidentali del Guatemala

CDAO - FCA

In Guatemala è lo Stato il responsabile della costruzione di approvvigionamenti idrici. Tuttavia, poiché le conoscenze tecniche non sono adeguate, la qualità dell’acqua è ancora disastrosa. Helvetas aiuta le autorità e i comitati idrici dell’altopiano occidentale a gestire efficientemente la manutenzione e a fornire informazioni pubbliche sull’utilizzo delle quote pagate per l’acqua.

  • Nome del progetto
    Conservazione e sviluppo negli altopiani occidentali del Guatemala
  • Fase del progetto
    2016 - 2019
  • Finanziamento
    Questo progetto è finanziato con fondi del Fondo per la conservazione delle foreste tropicali (FCA) e di Helvetas.
  • Focus tematico
    Ambiente e cambiamenti climatici

Decisione a favore della pulizia

In Guatemala tre quarti della popolazione ha accesso a un pozzo con pompa o addirittura può contare su allacciamenti domestici. Si tratta di un dato considerevole, che mostra che la politica promuove la costruzione di infrastrutture idriche. Tuttavia nella maggioranza dei casi quello che le persone consumano tramite questi impianti è contaminato da microbi e non può essere definito acqua potabile. Gli esperti stimano che è così per oltre il 95 % di tutti gli approvvigionamenti di acqua.

Non è diverso da ciò che succede per altre infrastrutture: se da un lato l’inaugurazione di un punto di accesso all’acqua, di un ponte o di un centro sanitario viene festeggiata con musica e discorsi, d’altro canto la manutenzione viene trascurata. Un progetto diversificato di Helvetas nell’altopiano guatemalteco è incentrato su questo squilibrio tra investimento e manutenzione. In quaranta comunità con circa 600'000 abitanti, tutte le autorità e le organizzazioni che hanno a che fare con l’acqua e con i servizi sanitari di base devono sviluppare una nuova cultura: gli enti pubblici, i consigli e le amministrazioni politiche nonché i comitati idrici e per lo sviluppo della comunità.

La vostra donazione

Permette alle famiglie di avere accesso all'acqua potabile, oppure ai bambini di andare a scuola, ai giovani di ricevere una formazione professionale o ai contadini di guadagnare di più.
Donare ora
© Helvetas / Simon Opladen
Una buona manutenzione è importante tanto quanto l’allacciamento stesso. Solo così dal rubinetto può sgorgare davvero acqua pulita. © Helvetas / Simon Opladen
1/3
© Helvetas
Disporre dell’acqua direttamente a casa è un aspetto molto apprezzato. Progressivamente cresce la consapevolezza della popolazione che le quote pagate per l’acqua sono importanti per la manutenzione. © Helvetas
2/3
© Helvetas / Simon Opladen
La disponibilità di acqua potabile ha una grande importanza nelle scuole dove i bambini imparano anche molto sulla salute e sull’igiene. © Helvetas / Simon Opladen
3/3

Nei corsi di formazione e nei workshop, con escursioni e incontri regolari per lo scambio di esperienze, gli ufficiali e i responsabili decisionali acquisiscono familiarità con le normative vigenti. Imparano a utilizzare le relative competenze e a fissare il tema dell’acqua e dei servizi sanitari di base come caposaldo della vita politica di tutti i giorni. Nella popolazione cresce la consapevolezza che la manutenzione costa e che viene, almeno in parte, finanziata dalle quote pagate per l’acqua. La predisposizione delle famiglie a pagare viene rafforzata e le autorità illustrano apertamente e in modo comprensibile a tutti il proprio budget e l’utilizzo del denaro.  In tutte le 386 comunità i comitati idrici si occupano dei sistemi idrici dei relativi villaggi. Determinano le tariffe idriche e promuovono le competenze tecniche, necessarie a livello locale per la manutenzione. Garantiscono il controllo sociale sui costi pagati per l’acqua da parte degli utenti nonché sulle attività di manutenzione.

Il programma è condotto insieme all’università di Quetzaltenango in Guatemala e ai ministeri nazionali competenti. È finanziato dalla DSC, dall’UE, dal servizio spagnolo di cooperazione con i Paesi in sviluppo e da due fondazioni svizzere.

Acqua

Spesso i più poveri hanno a disposizione solo acqua contaminata. Ogni anno forniamo l’accesso ad acqua potabile e impianti sanitari a 500'000 persone.

Come Helvetas sostiene le persone in Guatemala

In Guatemala Helvetas, insieme alle autorità locali, promuove lo sfruttamento sostenibile delle foreste. Ci impegniamo inoltre per l’approvvigionamento di acqua potabile pulita.