© Helvetas
Tanzania

Insegnanti meglio formati per delle scuole migliori

© Helvetas

Durante i corsi di formazione continua i docenti imparano a conoscere nuove forme di insegnamento. Nelle scuole dei villaggi dove insegnano, gli insegnanti organizzano reciproche visite in classe e pianificano insieme i miglioramenti da apportare alla didattica.

  • Nome del progetto
    Formazione continua per insegnanti
  • Fase del progetto
    2016 - 2018
  • Finanziamento
    Questo progetto è finanziato attraverso delle donazioni.
  • Focus tematico
    Conoscenze e apprendimento
    Giustizia sociale e di genere

Trasmettere il know-how pedagogico

Alcuni fatti relativi all’istruzione scolastica in Tanzania sono promettenti, altri deludenti: nove bambini in età scolare su dieci frequentano la scuola elementare, e uno su tre completa anche quella secondaria. Tuttavia la statistica mostra anche che un bambino su tre abbandona la scuola dopo pochi anni. Parlando con i giovani in Tanzania si nota subito che molti di loro fanno fatica a sostenere una conversazione in inglese, o che sanno a malapena contare.

E questo dipende anche dalle condizioni all’interno della scuola. Nelle aule strapiene è molto difficile per gli insegnanti avere uno scambio con i bambini. I docenti insegnano e gli alunni ascoltano, o forse no. Questo smorza la motivazione, sia da parte dei bambini sia degli insegnanti.

In stretta collaborazione con l’influente sindacato degli insegnanti, Helvetas sostiene il miglioramento delle lezioni della scuola elementare in materie quali inglese, matematica e sviluppo sostenibile. Ad oggi, fino a 700 insegnanti all’anno nelle regioni di Arusha, Manyara e del Kilimangiaro nel nord del Paese hanno potuto ampliare le proprie competenze e le proprie conoscenze pedagogiche in corsi di formazione continua nell’ambito di seminari per gli insegnanti.

Padrinato Scuola professionale

Con un padrinato Scuola professionale garantite a un giovane un futuro migliore.
Diventare padrino ora
© Helvetas
Le ore di lezione ora sono strutturate in modo tale che i bambini vengano coinvolti. © Helvetas
1/6
© Helvetas
Le materie di studio comprendono anche le lezioni sull’igiene e sulla pulizia. © Helvetas
2/6
© Helvetas
Nella lezione sull’importanza di avere latrine pulite, ciò che è stato appreso viene messo immediatamente in pratica. © Helvetas
3/6
© Helvetas
Gli insegnanti hanno seguito un percorso di riqualificazione metodico per poter creare lezioni interattive. © Helvetas
4/6
© Helvetas
Gli insegnanti hanno seguito un percorso di riqualificazione metodico per poter creare lezioni interattive. © Helvetas
5/6
© Helvetas
Nei luoghi dove si impara molto, movimento e gioco non devono mancare nell’intervallo. © Helvetas
6/6

La novità di questi corsi consiste nei miglioramenti apportati all’insegnamento della matematica, ritenuta una materia fondamentale, nonché in una nuova forma di scambio di esperienze: in 150 scuole elementari gli insegnanti cominciano a invitare i colleghi a lezioni modello, per imparare gli uni dagli altri. In seguito discutono insieme quali semplici cambiamenti possono apportare nella pedagogia quotidiana. Lavori di gruppo. Scolari che possono fare domande. Produzione di utensili da materiali reperibili localmente.

La formazione continua di Helvetas per gli insegnanti nel nord del Paese è un valore fisso nel panorama formativo. Il ministero per l’istruzione – con cui è stato firmato un accordo di cooperazione – ha mostrato interesse per la formazione continua interna alla scuola e la vuole introdurre anche in altre regioni.

L’obiettivo non è soltanto far sì che gli studenti abbiano migliori opportunità sul mercato del lavoro, ma anche che, in quanto cittadini maggiorenni, possano contribuire allo sviluppo sociale della loro comunità e del loro Paese.

© Helvetas Swiss Intercooperation
«La nostra cultura e i nostri villaggi offrono numerosi spunti interessanti per fare lezione. Nel nuovissimo giardino della scuola i bambini imparano molto sulla botanica e sulla tutela dell’ambiente. E insieme agli altri insegnanti abbiamo realizzato una biblioteca scolastica.»

Anthony Marloa, insegnante, villaggio di Dumbeta, regione di Arusha, Tanzania

© Helvetas
Durante i corsi gli insegnanti apprendono nuovi metodi per rendere le lezioni stimolanti e interattive. © Helvetas
1/4
© Helvetas
Durante i corsi gli insegnanti apprendono nuovi metodi per rendere le lezioni stimolanti e interattive. © Helvetas
2/4
© Helvetas
Durante i corsi gli insegnanti apprendono nuovi metodi per rendere le lezioni stimolanti e interattive. © Helvetas
3/4
© Helvetas
Durante i corsi gli insegnanti apprendono nuovi metodi per rendere le lezioni stimolanti e interattive. © Helvetas
4/4

Conoscenze e apprendimento

È fondamentale formare le competenze di collaboratori e partner affinché condividano il proprio sapere, imparino gli uni dagli altri e trovino soluzioni efficaci.

Come Helvetas sostiene le persone in Tanzania

Helvetas sostiene i coltivatori della Tanzania affinché possano ottimizzare i propri metodi di coltivazione e di vendita. È inoltre impegnata nella promozione dell’istruzione primaria.

Reportage multimediali

Immergetevi nelle storie dei Paesi coinvolti nei nostri progetti.