© Helvetas / Patrick Rohr
Etiopia

Conoscenze e abilità per giovani professionisti

© Helvetas / Patrick Rohr

In Etiopia Helvetas promuove la formazione professionale dei giovani. Gli istituti che si occupano di formazione, in prevalenza privati, sono orientati alla pratica e alle esigenze del mercato del lavoro. L’intero onorario viene loro corrisposto solo se i giovani ottengono un reddito fisso.  

  • Nome del progetto
    SKY: formazione professionale per i giovani
  • Fase del progetto
    2018 - 2021
  • Finanziamento
    Questo progetto è finanziato attraverso delle donazioni.
  • Focus tematico
    Formazione professionale ed educazione
    Sostegno alle aree urbane

Successo significa avere un lavoro retribuito

Un artigiano, uomo o donna che sia, generalmente viene pagato solo se la bici difettosa funziona di nuovo oppure se la casa sta in piedi. Nella formazione professionale, il pagamento basato sui risultati è invece l’eccezione. Nella città etiope di Bahar Dar il nuovo modello apre ai giovani le porte al mercato del lavoro.

In Etiopia mancano possibilità di formazione per i giovani svantaggiati. Questo aspetto è molto evidente a Bahar Dar: la città vive un grande afflusso di giovani dalla campagna. La capitale della regione di Amhara, dove vive oltre mezzo milione di persone, è una delle città con il tasso di crescita più veloce dell’Etiopia. Per accorgersene, la mattina basta raggiungere uno dei grandi incroci stradali: centinaia di persone aspettano al bordo della strada che un camion si fermi e li porti in un cantiere a lavorare. La maggior parte aspetta invano.

Le offerte di formazione statali sono limitate e per molti inaccessibili, gli istituti di formazione privati finora puntavano poco sulla qualità e non si preoccupavano di cosa succedesse ai diplomati una volta conclusi gli studi. Si tratta di un dato ancora più tragico di fronte alla massiccia domanda di personale specializzato.

Padrinato Scuola professionale

Con un padrinato Scuola professionale garantite a un giovane un futuro migliore.
Diventare padrino ora
© Helvetas / Patrick Rohr
La parrucchiera specializzata Tigist Getinet possiede oggi un salone per uomini ben avviato nel quartiere. © Helvetas / Patrick Rohr
1/4
© Helvetas / Patrick Rohr
Il sarto Workineh Endeshaw durante la formazione ha imparato anche come far conoscere la sua attività tramite il marketing. © Helvetas / Patrick Rohr
2/4
© Helvetas / Patrick Rohr
Giovani uomini e donne durante un corso di formazione per meccanici per auto imparano come funziona l’impianto delle luci lampeggianti. © Helvetas / Patrick Rohr
3/4
© Helvetas / Patrick Rohr
Keralem Genetu durante la formazione in falegnameria. © Helvetas / Patrick Rohr
4/4

Dopo le esperienze positive in un grande progetto di formazione in Nepal, Helvetas ha rilanciato nella regione etiope degli Amara il progetto «SKY – Skill and Knowledge for Youth» (formazione professionale per i giovani) orientato ai giovani di famiglie bisognose. In questi brevi corsi i giovani vengono formati per professioni veramente richieste sul mercato del lavoro: parrucchieri, sarti, falegnami e meccanici per auto, ad esempio. Vengono inoltre condotti corsi di formazione sull’allevamento di pollame in città e sulla trasformazione alimentare. La particolarità di questa formazione: il 20 % degli onorari per il corso di formazione viene pagato ai centri formativi quando i giovani trovano un impiego pagato regolarmente oppure se avviano con successo un’attività in proprio.

Già durante i primi tre anni del progetto, sono 2'000 i giovani, di cui l’80 % donne, che portano a termine un corso di formazione di tre mesi. Il 76 % di essi ha trovato un impiego fisso o ha avviato un’attività in proprio poco dopo aver terminato il corso.

Questo modello di formazione professionale può essere esteso anche ad altre regioni etiopi nonché ad altri Paesi africani e può essere integrato nella strategia formativa statale. I primi successi si sono resi evidenti già nei primi tre anni. Il governo regionale degli Amara consente a Helvetas di utilizzare i centri di formazione statali e ha indicato i piani di studi di SKY come standard per le formazioni brevi per l’intera regione.

© All Rights Reserved Helvetas Swiss Intercooperation and Patrick Rohr
«Mi piace lavorare con il legno. Sarò la prima donna di Bahar Dar a gestire una falegnameria.»

Keralem Genetu, 19 anni, durante la formazione in falegnameria, Etiopia

Formazione professionale ed educazione

La mancanza di istruzione è una causa del perpetrarsi di povertà e disuguaglianza. I Paesi con sistemi educativi carenti hanno scarse possibilità di essere competitivi a livello economico.

Come Helvetas sostiene le persone in Etiopia

In Etiopia Helvetas sostiene le famiglie contadine ad adattarsi ai cambiamenti climatici. È inoltre impegnata nella promozione dell’istruzione.

Reportage multimediali: Yezina sfida tutte le difficoltà

Yezina non si lascia scoraggiare dalla propria disabilità. Vuole diventare una sarta di successo e decidere da sola come vivere la sua vita. Leggete il nostro ritratto.